Gli studenti della Scuola (Testimonianze)

Oltre 7468 Studenti hanno scoperto come affrontare la propria vita con serenità e fiducia, senza più stare male di fronte a problemi e difficoltà, potendo così Vivere pienamente ogni giorno, senza più ansie e paure...

Avevo un problema al tratto cervicale, una modalità di litigi con la mia ragazza, alcune relazioni conflittuali e volevo gestire meglio l'ansia. Avevo provato sia meditazione che varie tecniche simili alla PNL.

Nella Masterclass il processo di cambiamento è reale, viene dal profondo. Inoltre essendo un processo naturale e graduale si ha il tempo di metabolizzarlo. Cambia la vita non solo delle persone che la intraprendono, ma anche di tutte quelle che gli stanno intorno.

Ho risolto quasi totalmente il mio problema di tensione al tratto cervicale in quanto sono più calmo e meno ansioso.
La frequenza dei forti litigi con la mia ragazza si è ridotta notevolmente. Praticamente quando lei si arrabbia io rimango calmo e la lite neanche inizia. Molte delle mie relazioni sono migliorate.

Oggi mi sento più calmo, più felice, ma soprattutto più consapevole delle mie infinite potenzialità di essere umano. Sono certo che questo percorso sia solo "la fine dell'inizio" e non vedo l'ora di continuare con i corsi avanzati.

Claudio Calabrese

Claudio Calabrese

Avevo ansia da prestazione nei confronti del mio capo e della mia insegnante di danza, stress nel momento in cui mi trovavo a dover fare tante cose. Avevo provato un corso di meditazione, letto libri e partecipato a seminari riguardo la consapevolezza, un percorso psicologico.

L'approccio che propone Giacomo è completamente diverso da tutto quello che ho provato e visto in giro: offre una visione nuova, non basata su tecniche ma che svela progressivamente la realtà e mostra l'atteggiamento migliore per viverla

La mia vita si è rivoluzionata! Posso dire davvero di aver cominciato una seconda vita adesso 🙂
L'ultimo livello della Masterclass mi ha aiutata a capire cosa conta davvero e adesso tutto quello che sto mettendo in pratica lo faccio seguendo il vero tesoro, e questo mi dà una forza incredibile!

Mi sento una "libellula" che vede davvero la realtà e vola leggera su (e dentro) di essa!

Serena Manti

Serena Manti

Avevo problemi di autostima, che prima non vedevo. Una forte instabilità nei confronti della mia relazione sentimentale, problemi con il lavoro e conflitto con i miei genitori. Avevo provato Psicoterapia e altre discipline incentrate sul benessere fisico e psicologico come meditazione, corsi di Tantra, di costellazioni famigliari.

Quello della Masterclass è sicuramente un approccio diverso, più completo, che va a lavorare su diversi aspetti: dalle cose più pratiche della vita arrivando ai meccanismi più profondi della mente.

Ho risolto tutti i problemi per i quali sono entrata, ho iniziato a vedere dei blocchi che non pensavo di avere e che non mi faceva vivere la vita con serenità.

Consiglierei a tutti questo percorso, perché sono sicura che possa funzionare per tutti davvero.

Rossella Inglese

Rossella Inglese

Vivevo la mia vita completamente in balia delle emozioni negative, pensavo di non avere nessuna possibilità di risolvere i miei malesseri e di doverli necessariamente ignorare oppure subire. Ho fatto molte sedute di psicoterapia e l'impressione che mi hanno dato è che in fondo mi trattassero come una malata, Senza grandi chance di rinascita.

Poi ho trovato la Scuola di Indipendenza Emotiva. Nessuno di questi corsi mi ha spiegato come funzionassero le emozioni e cosa davvero ci dicono, come capirle davvero: adesso sono in grado di capire, sono in grado di affrontare i problemi con uno sguardo nuovo, in grado di cogliere le opportunità che non ho mai visto.

Romina Ramingo

Romina Ramingo

Avevo problema di coppia, di comunicazione, mi nascondevo per "non farmi vedere". Mi sentivo insicura, debole e dipendente. Ho iniziato a seguire Giacomo dal 2016 e ho notato con quanta dedizione si occupi del benessere delle persone.

Grazie alla Masterclass ho rafforzato la convinzione che sono io che creo le mie emozioni. Sono più consapevole delle mie responsabilità e della mia vita... sono totalmente libera... E adesso so più che mai che questo è un processo quotidiano, che devo VIVERE attimo x attimo. Gli strumenti adesso ce li ho: devo Agire con amore sempre e comunque e nn fermarmi MAI!...e se succede (sono umana) rialzarmi subito.

Patrizia Mariani

Patrizia Mariani

Ho iniziato la Masterclass perché avevo una cattiva relazione con il padre di mio figlio. Emozioni negative così forti che non riuscivo a dormire o vivere felicemente. Risentimento per il passato, difficoltà a perdonare, ero schiava della sigaretta elettronica e avevo paura dei giudizi delle persone che amo (le mie sorelle).

Questo percorso mi ha chiarito le idee laddove c'era ancora confusione e mi ha aiutato a schematizzare e comprendere efficacemente concetti che già in qualche modo avevo intuito. Stavo per portare il mio ex in tribunale per la custodia di mio figlio, mentre adesso siamo in buonissimi rapporti e siamo riusciti a trovare soluzioni e c'è reciproco rispetto.

Sono riuscita a perdonare lui e me stessa per gli errori del passato. Mi sono liberata dalla dipendenza da nicotina e sono ad oggi quasi due mesi. Ormai non ci penso più. E sono LIBERA!!!

Ho migliorato la mia comunicazione. Mi sono sganciata dal bisogno dell'approvazione delle mie sorelle. Mi sono data l'autorizzazione di essere ME STESSA!!!

Ma soprattutto questa Masterclass mi ha dato degli strumenti che utilizzerò a vita.

Alice Paonessa

Alice Paonessa

Mi sono iscritta perché avevo confusione e insicurezza. Avevo provato terapie di gruppo (gestalt), lo psicodramma, il counseling (ho fatto una scuola professionale).

La Masterclass l'ho trovata davvero pratica ed efficace. Ho acquisito finalmente sicurezza in me stessa e ho ritrovato il senso della mia vita.

Penso sia un percorso e un processo fuori e dentro di noi, in grado realmente di aiutarti a cambiare la tua vita!

Donatella Iori

Donatella Iori

Non avevo un bel rapporto con me stessa mi confrontavo spesso con gli altri e vivevo con la paura del giudizio, soffrivo d'ansia e non capivo il senso della mia vita: provavo tanta insicurezza e paura di essere quella che sono.

Adesso sto imparando a conoscermi perché ora ho gli strumenti per farlo: non mi etichetto più ma cerco di comprendermi e amarmi. Non do più adito al giudizio degli altri ed è sparita l'ansia e adesso sto comprendendo finalmente il senso della mia vita e quale direzione prendere.

La Masterclass è un percorso molto approfondito, specifico, chiaro ma anche semplice e mi sta cambiando la vita in meglio. A volte ho trovato difficoltà perché scavando dentro non mi piacevo... ho pensato anche di mollare: pensavo di non essere adatta a fare questo percorso, facevo confronti con gli altri, ma sono contenta di non aver mollato. Vedere Giacomo mettersi a nudo mi ha fatto capire che non bisogna mai vergognarsi di essere se stessi.

Giovanna Venturella

Giovanna Venturella

Mi sentivo sola e senza uno scopo nella vita, tanto dolore e solitudine. Qui ho trovato un percorso fatto con tanta passione, che non ti diceva che saresti cambiato in pochi giorni, ma solo con impegno e dedizione e soprattutto la possibilità di interagire con una persona che si rendeva disponibile.

Ho imparato a capire che l'emozioni negative, come tristezza, rabbia o solitudine non dipendono dall'esterno ma da come le vivo io. Ho compreso cose di me che non avevo mai visto ed ho iniziato ad osservare gli altri con più comprensione e amore. Giudico di meno, comprendo me e gli altri e riesco, a volte ma spero sempre di più, a lasciare gli altri liberi di esprimersi così come sono...

Più che un percorso e proprio una scuola di vita, ogni aspetto di te e della tua vita viene preso e analizzato per portarti a comprendere, osservare e vivere al meglio questo bellissimo dono che è la vita stessa!

Valentina Morini

Valentina Morini

Avevo problemi di Ansia, tachicardia e insonnia. Da ragazza un paio di anni di psicoterapia, poi da grande un gruppo di auto-mutuo aiuto, PNL, Meditazione. Le troppe parole delle analisi sia psicoterapeutiche producono riflessioni ma non spinte potenti verso il cambiamento. La meditazione dà sollievo momentaneo, ma non aggredisce il malessere là dove si genera.

La "rivoluzione" della Scuola credo consista nella spinta concreta verso l'assunzione della propria responsabilità in merito alla felicità e al senso della vita, unita a un legante fondamentale.

Adesso dormo di più e meglio. La tachicardia si è molto attenuata ed è diventata un "segnale amico" (spesso di pretesa – rifiuto della realtà), poi esprimo me stessa e ho più fiducia in me, sto acquisendo più sicurezza: so dove cercare sicurezze ora. Dentro di me.

Paola Castagnetti

Paola Castagnetti

Agostino Felicetta: "Nessuna forzatura su di me"
Dagmar Honyisova: "Ho riscoperto chi sono"
Carla Carrera: "Giacomo non ti lascia mai solo"
Francesco Chioda: "Non mi riconosco più (in meglio!)"
Gianluca Soffietti: "Sei tu che scegli cosa è meglio per te"
Megumì Campanella: "Ho vinto la mia l'insicurezza"
Rossella Inglese: "un percorso universale e pratico"
Pamela Bembi: "La mia ansia è totalmente sparita"
Alessia Lussu: "La mia ansia è totalmente sparita"
Vivianne Hiasat: "Ho imparato veramente le basi essenziali"
Linda Grandi: "i risultati sono stati immediati"
Alessandra Bozzo: "Consiglio a tutti la Scuola di Giacomo"
Serena Sironi: "Nessuno può più toccare la mia felicità"
Mauro Visentin: "Io soffrivo ansia sin da piccolo"
Carmen Gabriele: "sono davvero più felice"
Serena Manti

Serena Manti

Dopo mesi che seguo il tuo corso ho capito...

...che donare qualcosa agli altri con amore non ti priva di nulla, anzi! Ieri mi sono sentita piena e felice.

Ah, il tuo corso mi ha anche aperto gli occhi su cosa voglia dire veramente amare e su cosa sia una relazione di coppia davvero sana: penso di aver trovato una persona che sappia amare nel vero senso del termine (senza egoismo) così come credo di averlo imparato a fare io.

Grazie Giacomo!

Alessandra De Santis

Deborah 

Giovannini

Non sono solo parole la descrizione della scuola di indipendenza emotiva,ma fatti riscontrabili giorno dopo giorno nella mia vita quotidiana

Io soffrivo di attacchi di panico, seguita anche da uno psicologo e non riuscivo ad uscirne.
Poi casualmente leggo la presentazione di Giacomo.
E li giorno dopo giorno comincio a notare che può esistere una soluzione, un modo di vivere concreto, diverso dal mio vedere solo negativo e farmi schiacciare dalle emozioni.
Non so più cosa sia un un attacco di panico, lo psicologo stesso mi ha confermato che potevo interrompere le sessioni.
I problemi esistono ma trovo sempre una soluzione…e questo è già un passo.
La felicità esiste dipende davvero da noi, ho scelto di andarla a prendere… agendo, lavorando su me.

Alessandra De Santis

Alessandra
De Santis

Se uno ci crede e ci si mette d’impegno può davvero cambiare le proprie emozioni e la visione della vita!

Volevo imparare ad avere più autostima e fiducia nei miei confronti e soprattutto sconfiggere la paura. Mi rendo conto che ho ancora tanto da imparare, ma quando mi trovo di fronte a delle scelte complicate sono molto più serena. Riesco a pensare di più con la mia testa e sono diventata capace a dire di no quando non voglio fare cose che non mi piacciono prendendomi le mie responsabilità.

Giovanna
Venturella

Ora mi guardo allo specchio mi sorrido e dico mi piaccio.

Mi guardavo allo specchio e non mi piacevo ne fisicamente ne interiormente mi sentivo sempre inferiore in qualsiasi situazione. Avevo bisogno di fare dei corsi di autostima ho cominciato a guardare internet e mi sono imbattuta sulla scuola di Giacomo che con le sue lezioni giorno dopo giorno mi ha insegnato a guardare la vita in modo positivo a volermi bene a superare certe paure e ansie ad approcciarmi con amore verso gli altri.

Tamara Pinzone

Tamara Pinzone

Sono sempre stata una persona insicura e ansiosa...

Sono sempre stata una persona insicura e ansiosa e da qualche anno ho avuto anche attacchi di panico ma quello che più mi lasciava perplessa è che non avevo un reale motivo per cui provare tutto ciò... quello che più mi ha colpito è stato leggere gli articoli sul blog del sito Diventare felici. Grazie quindi per aver creato questo spazio in cui viene chiaramente spiegato sulla base di reali esperienze il modo in cui funzionano le nostre emozioni e grazie del sostegno che fornisci ad ogni studente!!

Roberto De Angelis

Roberto
De Angelis

Sono arrivato alla conclusione anche di questo corso e volevo ringraziarti per quello che fai per noi!

I tuoi consigli mi hanno reso più forte e nello stesso tempo più umano accettando le mie debolezze e i miei limiti, guadando quello che ho intorno a me e dentro di me vedendo….

Ricominciando ogni giorno, perché ogni giorno è un giorno nuovo e non è mai uguale all’altro... finalmente ho ripreso ad alzarmi la mattina con il sorriso, non lo facevo da un po'...

Ma la cosa che credo più importante è che sono riuscito a perdonare me stesso dopo anni di sensi di colpa e di sofferenza.

Donatella Iori

Donatella Iori

La semplicità ed onestà nel proporre gli argomenti e metterli in pratica...

Cosa offre Giacomo a mio avviso?
 Il miracolo? No.

Una valigetta con gli attrezzi!

Attrezzi per capirti, per riflettere, per partire in quest’avventura dentro di te, per aiutarti.

MA…  Il viaggio LO FAI TU, con la tua volontà, con il tuo sentire, con la tua intenzione, con la tua fatica, con il tuo SPECIALE modo di essere. Perché ognuno di noi è unico ed unica è la nostra strada. E così, a modo tuo, con i tuoi tempi, scoprirai ed imparerai ad amarti veramente… e con te, gli altri. 

Adesso so che posso contare su di me per tutto il percorso fin qui fatto e questo è l’inizio della vera forza, della sicurezza interiore che a me mancava.

Barbara Vespa

Barbara Vespa

Mi alzo ogni mattina felice di iniziare una nuova giornata.

Sono riuscita a liberarmi di quel fastidiosissimo senso di colpa, che rendeva la mia vita un incubo, riesco ad affrontare qualsiasi problema con la giusta calma, ponendomi tante preziose domande, come viene insegnato nella Scuola, abbandonando la mia impulsività che procurava solo danni e ho migliorato i rapporti con i miei familiari, ora mi alzo ogni mattina felice di iniziare una nuova giornata.

Alessandra Venturi

Alessandra

Venturi

mi sento meglio davvero e il bello è che ho il riscontro di chi mi sta vicino.

Volevo ritrovare la mia calma, lavorare sulla mia gelosia e su situazioni che non mi facevano vivere in pace. Dopo due mesi di corso, le situazioni e i contesti sono gli stessi ma sono io che sto cambiando, sono io che affronto con una forza nuova queste realtà e mi sento meglio davvero e il bello è che ho il riscontro di chi mi sta vicino. E’ ancora lunga, le ricadute nelle vecchie regole sono sempre dietro l’angolo ma il mio impegno e il vostro aiuto completeranno il “miracolo”.

Luigi Battarra

Luigi Battarra

Ora diversamente da prima ho la consapevolezza di quello che sta succedendo...

Ho cominciato il corso dopo una separazione con una storia di coppia di 20 anni. Inutile dire che all’inizio mi sentivo perso ma un poco alla volta, la scuola mi ha dato i mezzi per lavorare sulla mia indipendenza emotiva e soprattutto su un altro modo di vedere, valutare e interagire con la realtà. Ora diversamente da prima ho la consapevolezza di quello che sta succedendo e soprattutto i mezzi per cercare di trasformare tutte queste emozioni negative in qualcosa bello e positivo per vivere e rinascere a nuova vita.

Greta Zanotti

Greta Zanotti

Ho imparato a controllare le emozioni negative appena le sento arrivare...

...riconoscendole e allontanandole con tecniche divertenti, per godermi pienamente ogni momento. Ho imparato che riorganizzando il mio ritmo veglia-sonno sono più efficiente ed energica.
Ho imparato ad uscire velocemente dagli stati di ansia improvvisi. Ho imparato che agire nonostante tutto, anche solo facendo un passo anche se piccolissimo, verso ciò che mi impegna, mi aiuta a sentirmi soddisfatta a fine giornata.
Fondamentali cono stati gli incontri di coaching che mi hanno aiutata a capire molte situazioni con chiarezza.

Avendo una bambina piccola, arrivavo a sera stremata, sfinita e frustrata. Riversavo tutto il mio malessere attraverso la rabbia, la tristezza sulla mia famiglia. Grazie alla Scuola ho trovato gli strumenti giusti per uscire da questa trappola emozionale.

Diana Ercolani

Mi viene da sorridere quando ripenso a come ero solo due mesi fa

Ora che sto seguendo la Scuola mi viene da sorridere quando ripenso a come ero solo due mesi fa prima di iniziare. Anche se non me ne rendevo conto ero piena di pretese, pensavo di essere vittima delle altre persone e di avere diritto di lamentarmi o provare rabbia. Ora che so che le emozioni che provo dipendono solo da me la mia vita è migliorata e provo molta gratitudine nei confronti di Giacomo e delle persone che lavorano con lui per avermi aperto gli occhi.

Ivana Serra

Ivana Serra

Avevo alti e bassi emotivi, sensi di colpa, sensazione di non essere amata...

Prima di entrare nella scuola avevo alti e bassi emotivi, sensi di colpa, sensazione di non essere amata, mi sentivo senza uno scopo nella vita. Adesso credo di più nelle mie potenzialità, non mi sento più in colpa per i miei errori, ho la certezza che il mio stato d'animo dipende esclusivamente da me,esercito la gentilezza come mezzo per star meglio, in generale sono più ottimista ed ho più  fiducia nel mio futuro.

Mirian Prevelloni

Mirian Prevelloni

Ero stanca di girare sull'otto volante: su e giù, su e giù, in balia delle mie emozioni e dei comportamenti altrui.

Dopo una vita costellata da traumi, ferite e delusioni, da tempo ero alla ricerca di una strada per essere felice. Grazie al percorso di Giacomo ho trovato stabilità, scoprendo che la mia felicità dipende solo ed esclusivamente da me, piccoli passi quotidiani mi hanno aiutata a cambiare il mio approccio alla vita ed oggi, sempre con mille problemi, mi sento felice, forte, in grado di affrontare la vita e le sue sfide. Il "percorso di Giacomo" non è fatto di trucchetti o esercizi tampone, ma di step successivi e graduali che, se praticati con costanza, generano cambiamenti profondi e duraturi.

Claudia Fernicola

Claudia Fernicola

Cercavo conforto in un brutto periodo della mia vita (una crisi sentimentale con il mio compagno e padre dei nostri figli)
Pensa che ora ringrazio di aver passato quella brutta crisi perché in caso contrario non ti avrei conosciuto.
Mi si è aperto un mondo... mi rendo conto di quanto ero cieca e di quante persone (non vivono)la propria vita e quanto la ''paura" faccia da padrone in noi.

Antonio Varriale

Antonio Varriale

Ti ho trovato in un momento di grande confusione: seguivo un percorso di psicoterapia, ma non mi davo quello che cercavo. Con le tue newsletter ho capito che dovevo cambiare completamente il mio modo di pensare e di agire.

Mi aiutano a capirmi di più, anche vero che il mio problema principale non lo risolto ancora, ma ci sto lavorando. Le tue email ti fanno capire come essere più forti emotivamente.

Elisa Renzi

Elisa Renzi

Ho avuto un'adolescenza piuttosto movimentata e nonostante la mia forza riconosco che alcune cose non ti abbandonano mai e domarle non è sempre facile. Le tue email mi aiutano a mettere a fuoco il punto, che con il quotidiano può offuscarsi Tutti abbiamo delle questioni con cui dover fare i conti e una "guida" serve sempre.

Ivana Bissa

Ivana Bissa

La mia iscrizione risale circa a 2 anni fa, ero un po' confusa: 40 anni e il Covid che non ha destabilizzato me, ma mio marito di 6 anni più grande e mia figlia che all'epoca aveva 16 anni. Ovviamente non tutte le newsletter erano indicate per me, ma molte mi sono servite per schiarirmi le idee e migliorare certe sfumature del mio carattere. Ora mi vivo con più leggerezza.

Laura Gianinazzi

Laura Gianinazzi

Sento il bisogno di capire meglio i miei sentimenti e le mie emozioni e ogni volta che leggo una newsletter imparo qualcosa ed il riceverle quotidianamente mi aiuta a continuare in questo percorso.

Giulia Salma

Giulia Salma

Mi è stata consigliata da un amico e ogni giorno mi aiuta a stare meglio, mi ha aiutato tanto ...anche il libro mi è piaciuto tanto!

Danilo Alcano

Danilo Alcano

Ero in cerca di uno spazio in cui potevo soffermarmi a pensare a me stesso e trovare il reale motivo per cui mi sentivo insicuro.

È una pausa ben accetta, uno spazio in cui posso acquisire nuove consapevolezze e avere risposte che cercavo da tempo.

Luna Lamona

Luna Lamona

Non so cosa cercavo, ma il nome diventarefelici era ciò a cui aspiravo, essendo in un momento molto difficile della mia vita. Ogni giorno è come una pillola di introspezione, un altro punto di vista, anche una speranza nel futuro. L'ho suggerita spesso e molti si sono iscritti. E oggi capita che ci confrontiamo su quello che scrivi.

Violeta Carkaj

Violeta Carkaj

Mi piace conoscere meglio me stessa, ma soprattutto perché in questo periodo sto attraversando un periodo molto difficile a livello personale. Sono felice quando mi arriva la mail e posso leggerla quando voglio, trovando temi importanti e soluzioni vere, mature e sagge.

Rosamaria Spina

Rosamaria Spina

Ero in un momento molto difficile della mia vita, ero rimasta sola e mi sentivo impazzire. Ho capito molte cose che, magari davo per scontate. Ho cambiato atteggiamento e sono più obiettiva. Mi sta aiutando tantissimo leggere Giacomo, mi da la carica giusta per iniziare la giornata...mi ha aperto un mondo!

Angela Cuffia

Angela Cuffia

Da molti anni soffro di depressione, cercavo il modo di alleviarla. È piacevole leggere qualcosa di positivo, confortante e utile anche per rifletterci su: c'è molto bisogno di piccoli strumenti che aiutino le persone a stare un po' meglio.

Luigi Pagnotta

Luigi Pagnotta

Quello che mi destabilizza è che non sempre riesco ad essere sereno con me stesso. Mi sono incuriosito circa le tematiche che hai trattato nelle tue comunicazioni e le cose che dici rafforzano alcune mie convinzioni e ne mettono in discussioni altre. Ma le ritengo comunque tutte molto utili.

Simona Chiappin

Simona Chiappin

Attacchi di panico... non riuscivo a capire, cercavo delle risposte che mi facessero comprendere le motivazioni x trovare la soluzione a qualcosa che mi faceva stare male. Il primo beneficio è che riuscivo a concentrarmi su qualcosa, capacità che avevo perso, sostituita dall'ansia.

Poi mi fanno riflettere e io cerco sempre uno spunto che possa aiutarmi quando mi sento un po' giù. Funziona.

Morena Bertaggia

Morena Bertaggia

Era un periodo molto brutto della mia vita perché avevo perso i miei genitori. Mi serviva uno stimolo per cercare positività e forza di reagire. Ho trovato tanti consigli e spunti per affrontare la vita in modo diverso e diventare migliori per se stessi e per gli altri.

Ti aiuta a guardare al mondo con occhi diversi e riscoprire la forza che abbiamo dentro e quanto la nostra forza può aiutare noi e chi ci sta accanto.

Angelo Valentini

Angelo Valentini

Ho deciso di ricevere le tue newsletter perché sto cercando la felicità. Sono più tranquillo e so che la mia vita dipende da me e le consiglierei per smettere di essere dipendenti dagli altri.

Giulia De mezzo

Giulia De Mezzo

Voglia di migliorarmi e diventare più sicura, Mi rassicurano e mi ricordano ciò che si tende a dimenticare e aiutano molto.

Andrei Silici

Andrei Silici

Ho iniziato a leggerle circa 3 anni fa, dopo l'ennesima serata a fare uso di droghe. Mi sono chiesto che cosa mi portasse a farlo, che cosa non avevo risolto. Ho cominciato a indagare dentro di me, da lì è partito un viaggio, che penso durerà tutto una vita. Ora mi sono iscritto anche alla Masterclass!

Deborah Lorenzoni

Deborah Lorenzoni

Ogni volta che leggo mi danno spunti verso la felicità, mi fanno sentire meglio.

Alba Lenzo

Alba Lenzo

Una mia amica mi ha suggerito di iniziare questo percorso e mi ha dato molti spunti di riflessione. Le consiglio a tutti perché ti apre la mente ad una visione diversa delle cose: ho acquistato il libro e sto cercando di mettere in pratica tutti questi consigli utili e mi sento diversa.

Chi ha letto il mio libro: "Indipendenza Emotiva"

Nicolò di Carlo

Nicolò Di Carlo

La felicità è nelle nostre mani

Penso che la particolarità è l abilità che da questo libro sono quello di mettere in luce ciò che è nel nostro profondo, allo scopo di vivere la nostra quotidianità con serenità e consapevolezza che la felicità è nelle nostre mani

Antonio Merola

Antonio Merola

Grazie Giacomo ! Sei stato la mia salvezza!

Devo dire che ciò per cui sono stato catturato si è poi materializzato nello scoprire una vera guida. Non è un libro con formule magiche e nello stesso tempo non scopre nulla di nuovo. Ma è una perfetta guida per far riemergere positivamente il nostro animo la nostra psiche e se si applica si registrano cambiamenti già dalle prime pagine.

Raffaele Piccirillo

Raffaele Piccirillo

Soldi spesi bene!

Un libro indispensabile per poter comprendere come sia il nostro pensiero a “creare” le nostre emozioni e non ciò che ci accade… consiglio vivamente e disinteressatamente di acquistarlo…sono soldi spesi bene!!!

Matteo Airaghi

Matteo Airaghi

Un ottimo strumento per provare a cercare la piena felicità

Appena terminato dopo un mese e mezzo di lenta lettura proprio perché così ricco di spunti da meditare ed elementi da mettere in pratica da richiedere un tempo assai dilatato.
Utile anche e soprattutto per uscire da un momento di difficoltà imparando a vedere tutto come un’opportunità.

Paola

Estetista

Una sorpresa…concetti molto chiari ma mai sentiti prima!

Per me è stato un Bell inizio!
Per cambiare ci vuole un attimo ma tanto impegno durante il cammino.
Gli spunti ci sono,gli esercizi sono veramente utili per capire e pian piano modificare qualcosina che a lungo andare fa la differenza per la vita. Lo consiglio sicuramente!

Margherita Lo Bianco

Margherita

Lo Bianco

Ho letto questo libro e ho intenzione di rileggerlo

Penso che valga la pena fare gli esercizi con calma e ritagliandosi nuove abitudini per scrivere le proprie emozioni e pensieri.
Credo che leggerlo mi abbia offerto molti spunti di riflessione che hanno sicuramente significativi risvolti nella vita pratica di tutti i giorni. Stento a credere che chi lo abbia scritto non sia uno psicologo... È un complimento?

Chiara Santoianni

Chiara
Santoianni

Blogger

Questo è un libro che tutti dovrebbero leggere

Affronta, con un linguaggio semplice e immediato, il problema più comune di tutti gli esseri umani: riuscire a essere felici. Ma soprattutto perché, con esempi tratti dall’esperienza personale e facili esercizi, ci insegna a realizzare, giorno per giorno, questo obiettivo. La felicità quotidiana, insomma, a portata di tutti

Fatime Eva Tetleni

Fatime Eva
Tetleni

Traduttrice

Spiega cosa sono le emozioni, come gestirle e trasformarle

È un manuale ben strutturato che offre degli esercizi da mettere in pratica per poter ottenere dei cambiamenti sin dall’inizio. Fa riflettere su ciò quanto i principi sulla felicità siano diversi da quelli che ci hanno insegnato e dimostra qual è l’atteggiamento che fa la differenza per trovare la strada per ottenere l’autentica felicità che non dipenda da nulla e nessuno durante il nostro viaggio chiamato vita.

Margherita Lo Bianco

Elisabetta Loreti

Fornisce risposte e dai validi strumenti per migliorare

Ho finito ieri di leggere il libro. un libro che fa riflettere.. E’ da tempo che leggo le newsletter di Giacomo e come tutti sto attraversando un periodo particolare della mia vita.. in cui sto cercando di capire come raggiungere un equilibrio ed una serenità indipendentemente da il contesto in cui vivo...

Gianluca

Libro bellissimo e lo consiglio a tutti!!

Mi era rimasto nel cuore un commento di un libro di padre Alberto maggi dove diceva che l’amore di Dio va’ accolto non va’ meritato. Con l’aiuto del libro indipendenza emotiva riesci a capire come questo amore vada accolto, libro scritto in maniera molto semplice e alla portata di tutti: scritto con il cuore in mano.

Valentina22

La vita è una SOLA e dobbiamo viverla a pieno con serenità e felicità

Questo è il primo libro che leggo con piacere: ogni esempio che leggo in un un certo senso mi rispecchia tanto, mi fa veramente capire che stare triste o arrabbiarsi è una cosa inutile perché se abbiamo pensieri positivi invece dei negativi noi tutti saremo felici. Un libro sicuramente interessante per tutti.

Mariafrancesca

Ogni pagina è densa di significati, non è un libro facile

L’ho letto dopo aver seguito qualche corso di Giacomo (25 passi e altri due). Il libro non è un romanzo e pertanto dovrò leggerlo e rileggerlo se voglio davvero cambiare prospettiva. Anche se è scritto in modo piuttosto scorrevole e a una lettura superficiale potrebbe davvero sembrare molto leggero e di facile applicazione….è tutt’altro.

Il miglior libro di tutti

Ho letto altri libri consigliati da Giacomo qui sul blog, ma devo dire che il suo li riassume e semplifica in maniera perfetta.
Lettura scorrevole e semplice, molti esercizi (se cosi vogliamo chiamarli, io li chiamo consigli di vita) che aiutano in tutte le situazioni, anche se una persona si considera già felice e soddisfatta!

Key

Esempi pratici, numerosi e sempre significativi

Frequento la Scuola di indipendenza emotiva ed ero curioso di leggere il libro. In realtà sono rimasto piacevolmente colpito da come Giacomo riesca su carta stampata a fare immergere il lettore nel concetto di indipendenza emotiva con riferimento ai pensieri e non alla realtà. 

Yellow

Ho letto i primi capitoli e sono rimasta scioccata!

Sono una persona molto emotiva e fino ad ora avevo sempre pensato che le emozioni che provo sono qualcosa che dipende dall’esterno, da ciò che mi accade. Da quando ho scoperto il tuo sito mi si è aperto un mondo! Posso essere io a creare la mia felicità! E’ una cosa fantastica! Ci ho provato e funziona!

Paola Matcovich

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}