Meglio ascoltare la ragione o il cuore?

Ciao ,

innanzitutto buona Primavera!!!

Una ragazza mi dice che se ascolta il suo cuore rischia di "cedere" e stare male.

Ah, quanto temiamo di soffrire.

La paura della sofferenza è la più importante delle 6 Leve delle Emozioni Negative (o Leve della Sofferenza)
(Quali sono? Le spiego in questa newsletter ⇒)

Cosa le ho risposto?
Che se continui a vivere in conflitto mente e cuore, non ne esci.

Anzi, ti affossi sempre facilmente.

Ma sai che se ascolti il tuo cuore non sbagli mai?

Solo che nel 99% dei casi non ascolterai lui, ma le tue paure...

Paura di soffrire, di restare sola, di non essere abbastanza.

E quando dici "ascolto il mio cuore", spesso stai solo ascoltando queste paure e fai quello che sembra la soluzione al malessere.
E che poi spesso è disastroso in realtà.

Questo perché quasi nessuno ascolta il proprio cuore.

A volte ti diranno: "Ascolta i tuoi desideri e i tuoi bisogni".
Bene, praticamente sempre dettati tutti dalla paura.

(In questa importantissima newsletter ti spiegavo l'illusione dei finti bisogni a cui crediamo ⇒)

Hai 2 "forze" che ti possono suggerire cosa fare: la paura e l'Amore.
Quando ascolti davvero il tuo cuore, ascolti l'Amore.

Quando ascolti davvero la ragione, ascolti l'Amore.

Ma spesso la paura sembrerà parlare attraverso la ragione.
Altre volte attraverso il tuo cuore.

Ma lei non ti dirà ai cosa è bene per te.

MAI.

Hai iniziato a scrivere il diario emotivo?

Si tratta di uno strumento con cui imparare ad ascoltare l'Amore e non la paura.
(forse è l'unico mezzo per farlo, se lo fai bene)

Te lo spiegavo in questa newsletter 🙂

Io consiglio spesso il diario emotivo.
Perché?

Perché qualsiasi problema passa da un'emozione negativa.
L'emozione non ti dice nulla di quello che accade.

L'emozione è solo un sintomo.
Il sintomo di qualcosa di più importante.

Paradossalmente oggi viviamo un tempo in cui le emozioni sono considerate importantissime.
Tutti ne parlano, tutto passa da lì eppure...

Praticamente tutti non sanno come funzionano.
(spesso lo noto in professionisti del settore addirittura...)

Così viviamo in un mondo "emotivo" che non capisce nulla di emozioni.

Ci offrono percorsi "emotivi" che NON servono a nulla per le tue emozioni.

Il diario emotivo non costa niente, lo scrivi quando vuoi e ti da tutto ciò che ti serve per capire finalmente le tue emozioni.
E capirle davvero, correttamente.

Chiaro, semplice, efficace.
Adatto a tutti, chiunque può usarlo.

Tu lo stai scrivendo?

Non farlo è come avere 1 MILIONE di euro in banca...
e vivere per strada come un barbone...

Ha senso?
Bene, allora inizia a capire le tue emozioni.

E dammi retta: NON HAI bisogno dell'aiuto di nessun professionista per farlo.

Non esiste al mondo persona che possa capirti meglio di te.

Hai bisogno solo degli strumenti giusti, e a me piace darteli ogni mattina in newsletter.


A domani!

Un abbraccio
Giacomo Papasidero
Il Tuo Mental Coach